Il convegno si è tenuto domenica 13 novembre 2016 presso l’aula magna dell’ Ordine dei Medici e Odontoiatri di Brescia.

Questo il programma del corso:

  • Ore 9: Introduzione al Convegno
  • Saluto del Presidente dell’Ordine e del Presidente SSA UMAB

1° sessione moderatore:Osvaldo Angelini

  • Esperienza Didattica di 18 Corsi di Agopuntura e Rapporti tra SSA UMAB e Università di Shanghai (Sergio Perini)
  • Esperienza didattica dei Corsi di auricoloterapia (Antonio Losio)
  • Agopuntura:panacea di tutti i mali? Esperienza clinica (Roberto Favalli)
  • Agopuntura e medicina riabilitativa (Amidio Testa)
  • Agopuntura e Medicina Tibetana (Luciano Belotti)
  • Agopuntura e Ayurvedica (Cosimo Calavita
  • MTC e Qi Gong (Roberta Pedretti)

2° sessione moderatore:Alberto Marino

Esperienze cliniche e studi dei nostri allievi

  • Agopuntura e funzione riproduttiva:dati di ricerca clinica (Marcella Falchetti)
  • La dismenorrea primaria in MTC Stefania Ruggeri:
  • Agopuntura nella disassuefazione da fumo di sigaretta:Studio osservazionale retrospettivo su 50 fumatori (Alessandra Elena Galeazzi)
  • Agopuntura e sindrome dell’ATM (Federico Marini)
  • Utilizzo pre, intra, post operatorio di Neiguan (PC6) nella profilassi di nausea e vomito post operatorio :esperienza personale (Stefano Piantanida)
  • Zusanli, punto di lunga vita (Ester Ravazzolo)
  • La dietetica in MTC (Selene Marini)

Il Convegno del è stato pregnante di idee  con relazioni dei Docenti UMAB che hanno spaziato su diversi approcci medici (MTC, Medicina tibetana, medicina Ayurvedica) e dei nostri ex-allievi che hanno presentato le sintesi dei loro lavori di ricerca e di clinica nel campo della MTC.

In particolare si sottolinea la presenza in questa giornata degli allievi che avevano appena concluso il primo corso del 18° Corso di agopuntura della SSA UMAB; ed hanno ricevuto in tale occasione la consegna dei certificati di conclusione dell’anno direttamente da parte del Presidente dell’Ordine di BS dr Ottavio De Stefano. nuovo

Buona l’affluenza di colleghi anche di altre provincie. Con questo 1° Convegno si è voluto creare uno scambio culturale tra medici che stanno facendo un percorso formativo al di fuori della Medicina Convenzionale con l’obiettivo della Integrazione dei diversi Saperi Medici.

Altro obiettivo è stato quello di mantenere stretti legami tra i nostri associati e avvicinare altri colleghi che siano incuriositi dal nostro percorso formativo.

Dr. sergio Perini